Nel benessere la felicità

Una favola orientale racconta la ricerca del fiore della felicità. Narra di un fiore introvabile, fragile e fatto della trama dei sogni. Finché un vecchio saggio non gli rivela un segreto…

Il fiore della felicità può nascere e vivere solo dentro al tuo cuore, sta a te seminarlo, farlo crescere e conservarlo, sempre a portata di mano, ma difficilissimo da afferrare e da definire. Da sempre gli uomini, assetati di felicità cercano di ottenere i più grandi successi, di migliorare la loro esistenza, di porsi traguardi e di raggiungerli.

In pochi riescono a migliorare ciò che è già perfetto, ma lo ha fatto chi in OPTOX ha avuto l’idea di un nuovo OPTOcrio®. Un nuovo benessere, ancora più comfort, incredibilmente e semplicemente “pratico”, così semplice che nessuno ci aveva mai pensato prima. Le bende hydrogel, che già conoscevamo, sono state divise in due praticissime mezzelune, dal formato anatomico.

La confezione di OPTOcrio® contiene cinque bustine sigillate, ognuna delle quali racchiude due bende asimmetriche, disegnate appositamente per adattarsi al meglio alla zona perioculare di ogni occhio. Ogni benda hydrogel, infatti, presenta una zona nasale più stretta ed una zona temporale più larga, che ne consentono l’applicazione sempre, in ogni occasione, senza interferenza alcuna nelle normali attività quotidiane.
Ciascuna bustina contiene anche due mezzelune più piccole, da applicare alle palpebre superiori, in modo da avere un effetto criogenico, decongestionante e rilassante completo. Ancora più semplice decongestionare i nostri occhi, ancora più confortevole il benessere di una chiara visione, di una giornata felice. Ricordiamo le proprietà di OPTOcrio®: Il cerotto è ricoperto da un leggero strato di gel, che oltre a potenziare l’azione occlusiva e quindi protettiva, consente il rilascio delle varie sostanze in modo graduale ed in dosi proporzionali alle esigenze, inoltre svolge un’azione rinfrescante indiretta attraverso meccanismi di assorbimento del calore.

Il gel protettivo che viene usato in questo dispositivo nasce dall’esperienza dei sistemi a rilascio controllato trans-dermico. In particolare ci si avvale di un biopolimero le cui proprietà di permeabilità e struttura controllano la diffusione.

Il meccanismo si basa su un processo di scambio fra acqua e sostanze attive, nello specifico l’acqua agisce da estrattore, il percorso dell’acqua verso l’interno e la sua velocità, determinano la velocità di rilascio delle sostanze contenute.

Gli estratti di Ananas sativum, Echinacea angustifolia e Acido 18 ß-glicirretico dalle note proprietà antinfiammatorie ed antiedemigene, rilasciati dal gel lentamente, svolgono un ottimo supporto alle terapie farmacologiche eventualmente in atto.

Edoardo Ligabue  – Cristina Giordano

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn